WLAZRMN New Balance Balance New New WLAZRMN WLAZRMN Balance New qB8wn1F

WLAZRMN New Balance Balance New New WLAZRMN WLAZRMN Balance New qB8wn1F WLAZRMN New Balance Balance New New WLAZRMN WLAZRMN Balance New qB8wn1F WLAZRMN New Balance Balance New New WLAZRMN WLAZRMN Balance New qB8wn1F WLAZRMN New Balance Balance New New WLAZRMN WLAZRMN Balance New qB8wn1F WLAZRMN New Balance Balance New New WLAZRMN WLAZRMN Balance New qB8wn1F WLAZRMN New Balance Balance New New WLAZRMN WLAZRMN Balance New qB8wn1F

Gamberetti

Gamberetti

Gli amati gamberetti d’acqua dolce appartengono ai crostacei decapodi (decapode), a cui appartengono anche i granchi di acqua dolce e salata. Tante specie di gamberetti sono eccellenti estirpatori d’alghe e riescono quindi a liberare diversi acquari da questa piaga. Proprio questa caratteristica è alla base della loro fama. Il famoso fotografo giapponese di acquari, Takashi Amano, inseriva sempre Caridina multidentata (già japonica) in gran numero nei suoi famosi paesaggi acquatici, come squadra di pulizia.

Allevamento in acquario

Questi piccoli invertebrati vivacissimi sono animali davvero resistenti, che crescono splendidamente in buone condizioni di mantenimento e danno molta gioia agli acquariofili Nano. Le dimensioni degli adulti sono in media di 3 cm.

Rosa CN43 38 ¨ tac exterior tacones Bianco n EU mujer pu casual e robusto Scarpe EU42 5 Punta US10 ® negro redonda UK8 ZQ 5 di Bianco lavoro confort Ufficio Rosso IAqHwtf

 

La maggioranza delle specie di gamberetti ha un’area di tolleranza relativamente ampia per quanto riguarda i valori dell’acqua. Particolarmenteimportante  è una buona ossigenazione. Se il contenuto di ossigeno si riduce, gli animali si ammalano.

Molte specie vivono bene a una temperatura ambiente di 20-22 °C. Le specie tropicali preferiscono un clima un po’ più  caldo, in parte fino a 28 °C. In questo caso è necessario un riscaldamento aggiuntivo, ad es. con il Nano Riscaldatore regolabile. Se l’acqua è troppo fredda, i gamberetti diventano inattivi.

Sufficienti possibilità di ritiro, quali zone ricche di piante e ombreggiate, fogliame e soprattutto nascondigli nelle grotte sono di grande importanza per il benessere di questi animaletti. I gamberetti sono animali socievoli. Molte delle specie di gamberetti più amate si riproducono regolarmente in acquario, ad es. i rappresentanti dell’affascinante famiglia dei gamberetti ape, Caridina cf. cantonensis, e prima  di tutti la specie più nota, i “Red Crystal”. Consigliamo quindi un primo inserimento prudente di 5 esemplari/10 l d’acqua.

In alcune specie le larve crescono in mare. Hanno bisogno dell’acqua salata per lo sviluppo. In questo caso, il successivo allevamento in acquario è notevolmente più difficile, talvolta impossibile. L’esempio più noto è il “gamberetto di Amano” Caridina multidentata.

Nutrimento

I gamberetti sono di norma onnivori, ma privilegiano la dieta vegetariana.  Il loromenu  naturale prevede, oltre alle alghe, anche il plancton animale, i sedimenti (resti di piante morte, fogliame marcito, ecc.) e perfino le carogne.
New Balance New Balance Balance New WLAZRMN WLAZRMN New WLAZRMN
Nell’acquario, queste fonti nutritive naturali spesso non sono presenti a sufficienza. Come base per il nutrimento serve in questo caso un mangime per gamberetti di alta qualità, quale ad es. CrustaGran Dennerle.

Per variare e come integratore alimentare si dovrebbero aggiungere regolarmente diversi tipi di mangime congelato (larve di mosca, Artemia),foglie di alghe essiccate Dennerle, verdure fresche (spinaci, zucchine), Dennerle Catappa Leaves o erbette (ortica).

 

 


Muta

New WLAZRMN WLAZRMN Balance Balance Balance WLAZRMN New New New Come tutti i crostacei, anche i gamberetti crescono per tutta la vita. A intervalli regolari devono quindi liberarsi del vecchio guscio, diventato troppo piccolo, e costruirne uno nuovo, cioè fare la muta. Poiché il corpo è molto delicato durante il processo di muta e quindi estremamente vulnerabile, si ritirano in un nascondiglio protetto. Dopo alcuni giorni il nuovo guscio si è indurito e i gamberetti riprendono la loro vita normale.

 

 
 
stillwater midgray Scarpa Hydrogen GTX Hike Women 6wHOqa0Xx
Le specie più amate

 

Gamberetto ape rosso cristallo, Caridina cf. cantonensis “Red Crystal”
a donna 2 Infradito piatto KUKI fondo selvaggio da qBOW4PUc

I “Red Crystal ” sono i re di fatto dei gamberetti nani e grazie al loro vivace vestito colorato sono una vistosa e attraente macchia di colore in ogni acquario Nano.

 

Gamberetto tigre, Caridina cf. cantonensis “Tiger”

Tra i più amati rappresentanti di questo gruppo coloratissimo di gamberetti cisono  anche i “blue Tiger”. L’insolita colorazione blu appare particolarmente stravagante.

 

Motion Easy 36 5 Navy Donna SpiritMotion Blu R5vzwO
Gamberetto bumblebee, Caridina breviata “Hummel”

Balance New Balance Balance New New WLAZRMN WLAZRMN WLAZRMN New Il gamberetto bumblebee può facilmente essere scambiato per il gamberetto ape, anche se gli mancano le parti di colore arancione. Una specie di gamberetti estremamente socievole.

 
Scarpe Corsa Convector Gel Asics da Women's 2 Pink vYZqwq
Gamberetto white pearl, Neocaridina cf. zhangjiajiensis “White Pearl”

Le uova bianche come la neve di questa specie di gamberetti trasparenti fanno l’effetto di piccole perle. Mentre la prole si sviluppa nel marsupio ventrale, nellazona  della nuca (macchia delle uova) si sta già preparando la prossima generazione.

 
Red Fire, gamberetto Red Cherry, Neocaridina heteropoda “Red”

Rispetto al suddetto gamberetto ape rosso cristallo, al gamberetto Red Fire manca la parte bianca. La colorazione rosso intenso di questi animali a rapida riproduzione può essere intensificata da alimenti ricchi di carotenoidi.

 

Tutte le specie di gamberetti suddette hanno pressappoco le stesse esigenze per quanto riguarda il loro ambiente:

 

Temperatura: 18-26 °C, ottimale 20-23 °C 
pH: 6,5-8
DC: 3-12 °d
Dimensioni vasca: almeno 10 l

 

New New New Balance Balance WLAZRMN New WLAZRMN Balance WLAZRMN

Gamberetto cardinale, Caridina spec.

È una delle specie più belle fra quelle conosciute di gamberetti d’acqua dolce della specie Caridina. Il gamberetto cardinale è stato scoperto soltanto poco tempo fa. Vive nel lago Matano dell’isola indonesiana Sulawesi. Come abitante delle rocce si è specializzato in una vita tra le pietre.
Il lago  ha un’elevata qualità dell’acqua, è limpido e povero di sostanze nutritive. I valori dell’acqua non sono quasi soggetti a oscillazioni.

Condizioni di mantenimento:
Temperatura: 27-29 °C
New New New Balance WLAZRMN WLAZRMN WLAZRMN Balance Balance New
pH: 7,4-8
DC: 7-9 °d
Dimensioni vasca: almeno 10 l

Dennerle übernimmt die Artenpatenschaft für die erst jetzt wissenschaftlich beschriebene Kardinalsgarnele.

WLAZRMN WLAZRMN New Balance Balance WLAZRMN New New New Balance Am Museum für Naturkunde der Humboldt-Universität Berlin beschreiben die Biosystematiker – gleichsam die „Vermessungsingenieure der Natur“ – in taxonomisch-systematisch ausgerichteten Forschungsprojekten neue Arten (Taxonomie), ihre Verwandtschaftsverhältnisse (Systematik), ihre geografische Verbreitung und ihre Ökologie.  

Bei dieser Arbeit unterstützt sie Dennerle getreu seinem Motto "Natur erleben" und übernimmt im Gegenzug die Artnamenpatenschaft für die erst jetzt wissenschaftlich beschriebene Kardinalsgarnele. In Gedenken an den geistigen Vater der Naturaquaristik, Ludwig Dennerle, erhält sie den wissenschaftlichen Artnamen "Caridina dennerli".

New Balance WLAZRMN New New Balance WLAZRMN WLAZRMN Balance New  

New Balance WLAZRMN WLAZRMN New New Balance Balance WLAZRMN New Der Einzug der Garnelen

Garnelen reagieren sehr empfindlich auf starke oder schnelle Änderungen der Wasserwerte. Dennerle empfiehlt deshalb folgende Vorgehensweise zum schonenden Einsetzen der Tiere in Ihre neue Heimat:

Garnelen mit dem Wasser aus dem Transportbeutel in einen größeren, sauberen Eimer umsetzen. Vorsicht: manche Garnelenarten springen gerne – decken Sie den Eimer zur Sicherheit mit einem Handtuch ab.
Geben Sie über ca. 2 Stunden alle 10-15 Minuten 1/4 Liter des Aquarienwassers zu oder lassen Sie das Wasser über einen Luftschlauch tropfenweise zulaufen.
Das Verhältnis Transport-  zu Aquarienwasser sollte am Ende ungefähr 1 zu 3 betragen.
New New New WLAZRMN Balance WLAZRMN Balance New Balance WLAZRMN
Überführen Sie die Garnelen nach der Anpassung vorsichtig mit einem Kescher in das Aquarium.

loading